Yezael Fall Winter 2021 – 2022 collection

Yezael è certamente la collezione più GRUNGE della Milano Fashion Week e questa stagione ci propone un artisanal streetwear che esplora l’ossessione surreale dell’edonismo.

Occhi che osservano, Occhi che cerchiamo, Occhi che ci guardano, Sguardi e attenzioni che bramiamo.

In un mondo ormai fatto di mascherine, viviamo tutti come se avessimo un velo che concentra tutta l’attenzione sullo sguardo.

Vogliamo essere visti, vogliamo vedere.Infiniti però sono i filtri davanti e dietro lo sguardo: la verità diventa sempre più illusoria.

EUPHORIA è una collezione che nasce dall’evoluzione della collezione precedenteTHE SOLUTION il cui messaggio principale era: “LA FELICITA’ È UNA SCELTA DI VITA”.

In EUPHORIA i piani della realtà si invertono e sovrappongono.

Questa collezione nasce dall’entusiasmo, dall’eccitazione verso il futuro, pensata per una Generazione Zeta curiosa,non passiva, e ribelle alle regole del consumismo.

In un mondo sempre più schiavo di prepotenti punti di vista, Angelo Cruciani ha pensato ad uno streetwear poetico e graffiante, dove come al solito i difetti ed i pregi si invertono, dove buchi e scuciture diventanodecorazione e dove il piano della perfezione si inverte totalmente.

Yezael come spesso all’interno delle sue collezioni, propone degli slogan di riflessione da portare sulla pelle.

Noi siamo ciò che difendiamo, e Yezael vuole sostenere con ottimismo ed energia le nuove generazioni che stanno affrontando un momentospesso irreale.

Bisogna proteggere i sogni dalle illusioni, per diventare ciò che vogliamo essere, un percorso in salita, duro e obbligatorio se si vuole arrivare alle stelle.

LE ALLUCINAZIONI

Guardare un vestito che ha più occhi di te, tessuti che sono mura di sguardi, stampe che sovrappongono vista e veduta, tutto perde orientamento in questo piano estetico.

Chiffon Jacquard e Nylon sono le tele dove fiumi di sguardi si mescolano alle fibre: nessuno può passare inosservato.

IL VIDEO

” SEI TU CHE GUARDI IL CELLULARE O È IL CELLULARE CHE GUARDA TE?”

La nostra memorianon è il nostro cloud, i nostri filtri non dovrebbero essere quelli di Instagram, siamo certi di guardare il mondo con i nostri occhi???

Anche questa stagione Yezael presenterà in versione digitale la collezione a partire dalle piattaforme SOCIAL: TikTok, Instagram, YouTube, Facebook.

Angelo Cruciani e Sergi Planas hanno ideato un video che racconta il confine tra credibile ed incredibile, effetti illusori che mirano a sbalordire lo spettatore senza ricorrere all’uso degli affetti speciali.

Identità e alienazione, ironia e crudeltà: errori perfetti e ideologie illusorie.

Nell’epoca della confusione, un dito che scorre diventa il ritmo dei nostri pensieri.

Chi guarda Chi…ma soprattutto cosa stiamo cercando??

DICHIARAZIONI di Angelo Cruciani

“Per noi il Grunge è un linguaggio che mai invecchierà poiché fonda le sue radici sulla poesia e sulla ribellione, il perfezionismo ci porta spesso ad essere inumani”

“La vita non è un TikTok, oggi più che mai serve una consapevolezza che riporti le persone a non credere che la verità si trovi sempre e solo dentro uno schermo, stiamo vivendo l’epoca in cui le Fake News possono sabotare la fiducia nel prossimo, per Yezael è un dovere dare degli spunti di consapevolezza ai propri clienti”

Photographer Alberto Pelayo, all images courtesy of Yazael

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s